www.sirfi.it

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Benvenuto su www.sirfi.it

Convegno SIRFI 2018 post

E-mail Stampa PDF

 

Infestanti emergenti e riduzione di disponibilità di erbicidi

Hotel EXCELSIOR, BARI – 16 ottobre 2018
 

Il convengo è stato organizzato in collaborazione con le “GIORNATE FITOPATOLOGICHE” e con L’ASSOCIAZIONE REGIONALE PUGLIESE DEI TECNICI E RICERCATORI IN AGRICOLTURA (ARPTRA)

 

GLI ATTI DEL CONVEGNO SONO DISPONIBILI NELL'AREA DOWNLOAD DEL SITO

A BREVE SARANNO DISPONIBILI ANCHE LE PRESENTAZIONI DEI SINGOLI CONTRIBUTI



 

PROGRAMMA

8:00-9:00 Registrazione partecipanti
9:00-9:15 Saluti di benvenuto del Prof. Vittorio Marzi (sez. sud-est Accademia dei Georgofili), Dott. Giacomo Carreras (Presidente Ordine Dott. Agronomi e Forestali Prov. di Bari), Dott. Vittorio Filì (Presidente Ass.e Regionale Pugliese Tecnici e Ricercatori in Agricoltura), Presidente Sirfi
  SESSIONE I – INFESTANTI EMERGENTI DI DIFFICILE CONTENIMENTO
9:15-9:35 Gestione ecocompatibile delle infestanti parassite con particolare riferimento a Phelipanche ramosa: risultati e prospettive
  M. Vurro, A. Boari CNR ISPA Bari
9:35-9:55 Tecniche di gestione convenzionale di Phelipanche ramosa
  P. Montemurro - Univ. Bari, Boselli R., Tabaglio V. - Univ. Piacenza, Testi V.- Consorzio Fitosanitario Provinciale, Parma
9:55-10:15 Biologia e gestione di Cyperus esculentus nelle diverse colture agrarie
  M. Milan, F. Vidotto, A. Ferrero, L. Scarabel, Univ. Torino e CNR-IBAF
10:15-10:25 Discussione
   
10:25-10:45 Pausa caffè
   
  SESSIONE II – POSSIBILI ALTERNATIVE AL LINURON NELLE COLTURE ORTICOLE
10:45-11:05 Strumenti non chimici di gestione della vegetazione infestante nelle colture orticole
  E. Pannacci, F. Tei, A. Onofri, Univ. Perugia
11:05-11:35 Sostanze attive, meccanismi e spettro di azione degli erbicidi impiegabili nelle colture orticole
  G. Campagna, A. Capella, F. Guastamacchia, Coprob e Sipcam Italia
11:35-12:35 Possibili alternative al linuron nel diserbo di
  - Carciofo e finocchio P. Montemurro, Univ. Bari
  - Carota, patata, asparago, sedano M. Fabbri, M. Casagrandi, Univ. Bologna e Adama
  - Leguminose nell’areale centro settentrionale M. Fabbri, M. Casagrandi, Univ. Bologna e Adama
  - Leguminose nell’areale centro meridionale P. Montemurro, Univ. Bari
12:35-13:00 Discussione
   
13:00-14:00 Pausa pranzo
   
  SESSIONE III – POSSIBILI ALTERNATIVE AL GLIFOSATE
14:00-14:20 Gestione delle infestanti nei fruttiferi, vite, olivo e altre colture arboree
D. Loddo, M. Sattin, CNR IBAF Padova
14:20-14:40 Possibili alternative al glifosate nelle colture erbacee
A. Ferrero, S. Fogliatto, F. Vidotto, Univ. Torino
14:40-15:00 Gestione delle infestanti nelle aree extra-agricole
S. Otto, F. Vidotto, G. Imperatore, G. Zanin, CNR-IBAF, Univ. Torino, Univ. Padova
15:00-15:30 Discussione
   
  INTERVENTI
15:30-15:40 Possibilità di gestione delle infestanti nelle sedi ferroviarie
P. Tassone, A. Tovaglieri, S. Otto, G. Zanin, Geosintesi e Univ. Padova
15:40-15:55 Piante spontanee e salute
L. Dell’Erba, GOIM Gruppo Oncologico Italia Meridionale
Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Ottobre 2018 14:10
 

IWMPRAISE - progetto europeo sulla gestione integrata delle malerbe

E-mail Stampa PDF

image.png

Il progetto europeo "IWMPRAISE – Integrated Weed Management: PRActical Implementation and Solutions for Europe" (in italiano "Gestione integrata delle malerbe: implementazione pratica e soluzioni per l'Europa") è attivo dal giugno 2017 e coinvolge 37 partner provenienti da 8 paesi europei (Danimarca, Paesi Bassi, Regno Unito, Italia, Francia, Spagna, Slovenia e Svizzera).


Il progetto IWMPRAISE mira a ridurre al minimo l'utilizzo di mezzi chimici per il controllo delle malerbe, aumentando la sostenibilità dei sistemi colturali, rendendoli più resilienti al cambiamento climatico e alle condizioni meteorologiche, senza compromettere la redditività delle imprese e la produzione di derrate alimentari.


Potete seguire gli sviluppi del progetto sul sito www.iwmpraise.eu, sul sito del cluster italiano http://www.venetoagricoltura.org/progetti/iwmpraise/ e sulle pagine social:

https://www.facebook.com/IWM-Praise-144987776147280/
https://twitter.com/IwmPraise
https://www.instagram.com/iwmpraise/
https://www.youtube.com/channel/UCabHGpQQqrDQ2pywdIoOJYw

 

Botanica e riconoscimento erbe infestanti: tre libri da non perdere

E-mail Stampa PDF

Chi lavora con le erbe infestanti sa bene quanto sia importante, per poterle gestire efficacemente, saperle riconoscere in modo corretto. Rispetto ad altre avversità, la disponibilità di pubblicazioni adeguate è purtroppo a volte limitata e il professionista può facilmente trovarsi in difficoltà quando si trova di fronte a specie diverse da quelle più comuni.

Per fortuna ci vengono in aiuto i testi di Pasquale Viggiani, sui quali sono riportate con grande dettaglio le principali caratteristiche di moltissime specie, e che costituiscono un vero e proprio riferimento per tecnici di campo, studenti, docenti. I testi, editi da Edagricole - Edizioni Agricole di New Business Media, contengono una quantità notevole di immagini dettagliatissime, che permettono a tutti di apprezzare le differenze fra le diverse specie e di giungere ad una corretta determinazione.

Attualmente sono disponibili 3 distinti volumi: uno relativo alle dicotiledoni, uno relativo a graminacee, ciperacee ed equiseti, ed un terzo, scritto con Maurizio Tabacchi, nel quale sono raccolte informazioni sulle infestanti specializzate dell'ambiente di risaia e dei canali.

Le Dicotiledoni nelle colture agrarie - Botanica e riconoscimento 
600 pagine. ISBN: 978-88-506-5440-6
(clicca qui per maggiori dettagli sull'opera nel sito dell'editore)

Graminacee, Ciperacee ed Equiseti nelle colture agrarie - Botanica e riconoscimento 
472 pagine. ISBN: 978-88-506-5439-0
(clicca qui per maggiori dettagli sull'opera nel sito dell'editore)

Piante infestanti di risaie e canali - Botanica e riconoscimento
(scritto con Maurizio Tabacchi)
340 pagine. ISBN: 978-88-506-5523-6
(clicca qui per maggiori dettagli sull'opera nel sito dell'editore)

copertina_3_libri.jpg

 

 

 

Gestione sito

Login

Italian - Italy