Premio "Michele Stanca" per tesi di dottorato

In occasione del XIX Convegno AISSA, presso l’Università degli Studi di Bari verranno presentate e premiate le migliori tesi di dottorato, attribuendo nove premi, uno per ciascuno dei seguenti settori scientifico disciplinari:

  • Agronomia e coltivazioni erbacee (AGR/02)
  • Orticoltura (AGR/04)
  • Assestamento forestale e selvicoltura (AGR/05)
  • Costruzioni Rurali e Territorio Agroforestale (AGR/10)
  • Entomologia generale ed applicata (AGR/11)
  • Patologia vegetale (AGR/12)
  • Chimica Agraria (AGR/13)
  • Pedologia (AGR/14)
  • Produzioni Animali (SSD AGR/17, 18, 19, 20)

Le società scientifiche di riferimento per le tematiche oggetto dei premi saranno incaricate di effettuare la valutazione delle candidature e, motivatamente, indicheranno i vincitori. La premiazione delle migliori tesi di dottorato, che verranno brevemente presentate dai vincitori (anche in modalità telematica), avverrà nel pomeriggio di giovedì 24 febbraio 2022 Il premio consta di 300,00 Euro e di un attestato. Per la partecipazione al premio, i candidati dovranno inviare all’indirizzo email della Segreteria AISSA Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., i seguenti documenti:

  • domanda recante l’indicazione della disciplina per la quale si vuole partecipare, residenza, recapito telefonico e di posta elettronica, etc. (utilizzando l’apposito modulo, v. link al fondo della pagina, che va scansionato e inviato insieme ad un documento di identità valido);
  • file pdf della tesi, che deve essere stata discussa negli anni 2020 o 2021);
  • copia scansionata del titolo di dottore di ricerca recante la data di conseguimento. Sono esclusi dalla partecipazione i vincitori della precedente edizione.

Il materiale dovrà pervenire entro le ore 23:59 di venerdì 14 gennaio 2022. L’esito della selezione sarà comunicato ai soli vincitori entro l'11 febbraio 2022.
La presentazione del lavoro al convegno è condizione per l’assegnazione e ritiro del premio